Le imprese di trasporto si sono unite nel più grande consorzio d'Italia.

CONTRATTO DI LAVORO – CCNL logistica, trasporto e spedizione – Differimento al 1° maggio dell'indennità di mancato rinnovo - Accordo del 18 dicembre 2012

Vi informiamo che, il 18 dicembre scorso, è stato sottoscritto l’accordo in oggetto che posticipa al 1° maggio 2013 l’erogazione dell’indennità per il mancato rinnovo del CCNL, sarebbe scattata a gennaio, a fronte dell’impegno delle parti di rinnovare il contratto entro prossimo mese di aprile.L’indennità, come noto, è prevista dal nostro CCNL nell’ambito di una procedura volta a favorire la conclusione delle trattative entro la scadenza del contratto, ossia il 31 dicembre 2012.  L’indennità è pari al 40% dell’inflazione (corrispondente ad un importo stimabile di 22 euro mensili), che dopo 6 mesi passa al 60% (corrispondente ad un importo stimabile di 33 euro mensili). Nell’accordo si è convenuto, inoltre, che qualora entro il mese di aprile non fosse sottoscritta l’intesa di rinnovo del CCNL, dal 1° maggio si dovranno corrispondere anche gli importi arretrati dell’indennità mensile; l’erogazione verrà corrisposta in due rate uguali con retribuzioni di maggio e giugno 2013.Le parti hanno convenuto di proseguire il confronto con incontri ravvicinati a cominciare dall’8 gennaio prossimo.
 

Autore / Fonte: Anita

Richiedi informazioni

Accetto il trattamento dei dati personali in conformità del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) in materia di Privacy.