Le imprese di trasporto si sono unite nel piĆ¹ grande consorzio d'Italia.

L'EUROPA SI ALLARGA

Dal 1° luglio 2013 la Croazia diventerà il 28° Stato membro dell’Unione europea, a seguito dell’entrata in vigore del Trattato di adesione. Da tale data, i trasporti internazionali con la Croazia saranno effettuati in conformità con la licenza comunitaria riguardante: i trasporti a destinazione, in transito e multilaterali con Paesi UE. Al 30 giugno 2013 cesserà, dunque, la validità delle autorizzazioni bilaterali scambiate con l’Italia. I trasporti di cabotaggio, invece, non sono consentiti poiché il Trattato di adesione stabilisce un periodo transitorio massimo di quattro anni (2 + 2). 

Autore / Fonte: Anita

Richiedi informazioni

Accetto il trattamento dei dati personali in conformità del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) in materia di Privacy.